Ricette da abbinare alla birra

Gallina in saor con verdurine

Ingredienti per 6 persone

  • 700 gr di petto di gallina o una gallina da 1kg
  • 1,5 kg di cipolle bianche fresche
  • 3 carote
  • 1 gambo di sedano bianco
  • 2 zucchine medie
  • 30 gr di pinoli
  • 50 gr di uvetta
  • 2 bicchieri e di aceto bianco
  • 150 gr d’ olio extravergine d’oliva
  • 1 foglia di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • 2 bacche di ginepro
  • 5 grani di pepe nero
  • 1 foglia di alloro
  • sale q.b.

Preparazione:

Tagliate la gallina in parti, cercate di privarla il più possibile della pelle quindi mettetela in una pentola capace, copritela d’acqua, aggiungete 1 cucchiaio di sale grosso, una carota, una cipolla, un pezzo della costa di sedano, la foglia d’alloro, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro ed i grani di pepe nero. Fatela lessare fino a quando la polpa tenderà a togliersi dall’osso, a questo punto sgocciolate i pezzi di gallina dal liquido, tenendo da parte gli aromi, disossatela recuperando tutta la carne.

Nel frattempo mondate le verdure, poi affettate le cipolle finemente e tagliate le carote e le zucchine a bastoncino. Mettete in un ampio tegame l’olio d’oliva e quando sarà caldo aggiungete le cipolle a stufare, salate e cuocetele, facendo attenzione che non diventino scure. 
Quando saranno quasi cotte aggiungete l’aceto, l’uvetta e gli aromi recuperati dal brodo di cottura; fate insaporire per qualche minuto. Togliete quindi le cipolle dalla padella e fatele raffreddare a parte.

Nella stessa padella che avete cotto le cipolle, aggiungete un altro po’ d’olio, quindi fate saltare le altre verdure. Una volta cotte anche queste, devono restare croccanti, toglietele dal fuoco e fate le raffreddare.

Disponete in una ciotola capiente (meglio di vetro) a strati alterni prima la cipolla, poi le altre verdure, i tocchetti di carne di gallina un po’ di pinoli; ripetete fino a terminare gli ingredienti, tenendo presente che l’ultimo strato deve essere di cipolla. 
Riponete in frigo e fate riposare almeno per un giorno.

In stagione popotete sostituire le verdurine, con la zucca tagliata fine e passata sempre in padella.

Le ricette abbinate sono dei suggerimenti di: Alessandra Prizzon
blog: Gustosamente Insieme

Top