Partnership

32 Via dei birrai rinnova il proprio sostegno alla Fondazione Lucia Guderzo

Consegnati alla Fondazione € 11.295 a sostegno della scuola per bambini ciechi

Lo scorso sabato 3 febbraio Loreno Michielin è stato invitato dalla Fondazione Lucia Guderzo a fare visita ai bambini ciechi impegnati nelle attività formative tenute presso l’hotel Il Falchetto di Sarnonico (Trento), ormai sede consueta della Winter School.

La giornata ha visto Loreno, accompagnato dai membri della Fondazione, assistere alle attività svolte dai bambini e partecipare ad una cerimonia di consegna di doni durante la quale ha ricevuto una composizione, raffigurante una bottiglia con i loghi di 32 Via dei birrai e della Fondazione, interamente realizzata dai bambini utilizzando vari materiali.

La visita alla Winter School è stata anche l’occasione per consegnare a Davide Cervellin, il presidente della Fondazione Lucia Guderzo, la somma raccolta durante il 2017: “destinando 3 centesimi per ogni bottiglia venduta nel corso dell’anno – afferma Loreno Michielinabbiamo raggiunto la ragguardevole cifra di € 11.295,18. Ma nessun importo non sarà mai abbastanza per ripagare i bambini dell’energia e dell’entusiasmo che riescono a trasmettere.”

Winter School 2018

Anche il vicepresidente della Fondazione, Lorenzo Martini, afferma: “È grazie a 32 che riusciamo a sostenere i nostri bambini nelle attività che svolgiamo” sottolineando come le donazioni dei privati e delle aziende rivestano una grande importanza nello sviluppo di tali progetti di integrazione.

Le belle notizie non finiscono qui, perché 32 Via dei birrai ha deciso di dare continuità a questo percorso al fianco della Fondazione, garantendo il proprio sostegno anche per tutto il 2018 alla scuola per bambini ciechi.

Top