Novità

Oscar dell’Imballaggio 2017: 32 tra i finalisti

L'innovativa bottiglia con la scritta in braille in rilievo sul vetro, nata dalla collaborazione con Verralia, il terzo produttore mondiale di vasi e bottiglie in vetro per il Food & Beverage, è stata selezionata tra i 19 finalisti del Best Packaging 2017.

Dal 1957, l’Oscar dell’Imballaggio - contest organizzato dall’Istituto Italiano Imballaggio - premia i migliori packaging progettati in Italia o commercializzati sul territorio nazionale che si distinguono per innovazione tecnica, design e sostenibilità.

I packaging finalisti hanno anche avuto una vetrina d'eccezione presso la Barbara Frigerio Contemporary Art Gallery, durante l'appena conclusa Milano Design Week.

La proclamazione dei vincitori averrà il prossimo 16 maggio alle ore 17.00 presso l’Istituto dei Ciechi, in via Vivaio 7 a Milano.

Bottiglia etica e solidale

La bottiglia con rilievo in braille è progettata per facilitare l’accesso al prodotto alle persone non vedenti e ipovedenti. Realizzata con vetro rosso bruno riciclato (fino al 90% di rottame di vetro), risponde perfettamente alle logiche ecocompatibili dell'azienda.

Due progetti sociali sono ad essa correlati: il sostegno alla cooperativa sociale "La Rosa canina" e il progetto benefico a favore della fondazione Lucia Guderzo.

 

 

Best Packaging 2017
Top